Airc Le Arance
della
Salute®
Arance della Salute

Tutte le Ricette

Ricetta di Moreno Cedroni

Ramen di Ricciola, Arancia e Friggitelli

Di Moreno Cedroni

Madonnina del Pescatore, Senigallia (AN)

Ingredienti per 4 persone

Ingredienti
  • 150g filetto di ricciola
  • 50g di friggitelli
  • 50g di spaghetti di riso
  • Per la cottura delle uova: 4 uova I 2lt di acqua
Per la marinata
  • 1lt acqua
  • 10g salsa di soia
  • 5g di anice stellato
  • 10g di zenzero
Per il brodo di early grey
  • 200g di acqua
  • 5g tè early grey
  • 2g di succo di lime
  • 100g di arance

Preparazione

Togliere la pelle alla ricciola e tagliarla a dadi da circa 10 grammi.
Far bollire acqua, anice stellato, salsa di soia, porro tritato e zenzero a fettine per circa 10 minuti, lasciar raffreddare e poi passare al setaccio.

Bollire le uova 5 minuti, raffreddarle in acqua corrente, togliere il guscio e metterle almeno una notte in infusione in metà del liquido profumato di anice stellato, in frigo.

Per il brodo di Earl Grey spremere l’arancia. Scaldare i 200 g di acqua e metterci in infusione il tè Earl Grey per 5 minuti poi filtrare e aggiungere il succo d’arancia e il succo di lime.
Sobbollire il rimanente liquido profumato di anice stellato e prima cuocerci per 5 minuti i dadi di ricciola, e poi per 3 minuti gli spaghetti di riso e infine sempre per 3 minuti i friggitelli aperti e tagliati a julienne.

Alla base di piatti fondi mettere gli spaghetti di riso, intorno i dadi di ricciola e i friggitelli, al centro l’uovo tagliato a metà, per ultimo versare il brodo di Earl Grey e arance ben caldo.

Fa bene perché...

I benefici derivanti dal consumo di questa pietanza sono da attribuire alle proteine ad elevato valore biologico, contenute nella ricciola e nelle uova, all’apporto di potassio e omega 3, per la salute di cuore e vasi sanguigni, al contenuto di fosforo, importante per le ossa, e di vitamine, soprattutto vitamina A e vitamina D.

Si consiglia di limitare l’assunzione di uova da parte di soggetti affetti da ipercolesterolemia e ipertrigliceridemia, a causa della presenza di modeste quantità di colesterolo.

 

 

Credito per ricette Cedroni, per gentile concessione dell’editore: Antonio Moschetta e Moreno Cedroni, Il gusto di stare bene, Newton Compton Editori 2018

L’INFORMAZIONE È IL PRIMO PASSO
PER COMBATTERE IL CANCRO

Resta aggiornato sui progressi della ricerca,
sulle iniziative e tutte le novità AIRC

Iscriviti alla Newsletter