Mantieniti in salute

Dove “pesa” l’obesità

Che l'obesità possa aumentare il rischio di ammalarsi di tumore è ormai un fatto accertato, ma quali sono i tumori maggiormente legati all'eccesso di peso?

La risposta a questa domanda viene da uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine e promosso dallo IARC di Lione, l'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità. Lo IARC si occupa della relazione tra cancro, stili di vita e sostanze presenti nell'ambiente, come gli alimenti, gli inquinanti ecc.

Gli esperti hanno valutato oltre 1.000 studi epidemiologici osservazionali (quelli, cioè, in cui si seguono molti individui per un lungo periodo di tempo e si osserva come evolve lo stato di salute).

Nel 2013 sono morte per le conseguenze del peso eccessivo circa 4,5 milioni di persone, non solo per tumore ma anche per patologie cardiache, respiratorie e per malattie metaboliche come il diabete. Secondo stime recenti l'obesità è causa del 9 per cento circa dei tumori femminili negli Stati Uniti, in Europa e in Medio Oriente.

Se si investisse di più nella prevenzione legata agli stili di vita si salverebbero più vite umane. Questo vuol dire che ogni persona può, individualmente, con le proprie scelte di vita, dare alla lotta contro il cancro un contributo notevole, aiutando a ridurre il numero di casi.

Il rischio cresce in modo diverso

Lo studio dello IARC di Lione è stato in grado di valutare l'aumento di rischio relativo legato ai diversi tipi di tumore quando l'indice di massa corporea è nella fascia più elevata. Il rischio relativo è l'aumento di rischio per un determinato fattore, in questo caso l'obesità, rispetto al rischio della popolazione generale. Ecco i risultati, nella tabella a fianco.

Tipo di cancro

Rischio relativo, ovvero aumento rispetto al rischio della popolazione generale, per tipo di tumore

Tipo di tumore

Rischio relativo

Corpo dell'utero

7,1

Adenocarcinoma dell'esofago

4,8

Stomaco

1,8

Rene

1,8

Fegato

1,8

Pancreas

1,5

Mieloma multiplo

1,5

Colon-retto

1,3

Mammella (dopo la menopausa)

1,1

Ovaio

1,1

Meningioma

1,1

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Se vuoi leggere regolarmente notizie
sulla ricerca, iscriviti alla nostra
newsletter mensile